Caro diario… Che senso ha la sofferenza?

Esiste una domanda che prima o poi si fanno tutti e che non distingue tra giovani e anziani o ricchi e poveri ed e’ quella sul senso della sofferenza: perché soffrire? Ancora più profondo e complesso e’ l’interrogativo “perché Dio permette che soffriamo?”.

I temi svolti dai ragazzi della seconda media B del nostro Istituto svelano i più profondi pensieri, attese, paure e desideri che un giovane (ma anche un adulto) possa sondare. Accompagnati e supervisionati dal professore di italiano, Mauro Ballerini, i nostri studenti interrogano in qualche modo anche noi.

Di seguito proponiamo una selezione:

Amadio

Bonelli

Colonna

Deidda

Giuliani

Nesci

Penna