SAMSUNG CAMERA PICTURES
,

Giornata della socializzazione: nel cratere dell’antico Vulcano Laziale.

 

 

All’insegna dell’archeologia è trascorsa la giornata dedicata alla socializzazione di quest’anno. Martedì scorso, 9 ottobre 2018, professori e alunni delle medie sono partiti alla volta di Nemi per visitare il famoso museo delle navi, importante esempio di architettura razionalista italiana, che sorge sulle rive del lago vulcanico della suddetta cittadina e che fu costruito per accogliere i resti, andati a fuoco durante la seconda guerra mondiale, delle sontuose imbarcazioni fatte edificare da Caligola (37-41 d.C.); proprio lì intorno, infatti, doveva essere situato l’antichissimo santuario di Diana Nemorensis alla quale l’imperatore era devoto. Oltre a ciò i ragazzi hanno partecipato ad un laboratorio archeologico organizzato da esperti del settore all’interno di un agriturismo dei dintorni. Si è trattato di una simulazione di uno scavo: i Nostri alunni si sono muniti di secchio e paletta al fine di recuperare reperti, sepolti ad hoc dagli organizzatori, appartenenti a sepolture funerarie di età imperiale romana; il tutto è stato suggellato, inoltre, da una conclusiva opera di catalogazione dei pezzi.