fbpx

La festa dell’Accoglienza 2019 si è svolta in un rinnovato clima di divertimento, sport, preghiera e sincere promesse per un anno ricco di attività.

L’apertura della soleggiata domenica è stata affidata ai più piccoli: i bambini delle elementari hanno cantato l’inno nazionale nel cortile, prima di cimentarsi in gare e giochi sportivi allestiti in 12 postazioni dalla onlus di Sport Senza Frontiere, partner speciale per l’occasione.

Famiglie, studenti e professori   si sono incontrati per dare vita al Patto educativo, protagonista quest’anno con approfondimenti e iniziative. Durante la messa, celebrata con tutto l’Istituto, è stata consegnata a ciascuno la meta educativa di quest’anno: la Responsabilità.  ogni settore ha elaborato la meta declinandola nei rispettivi ambiti e attività.

Un anno ricco di festa e attività è appena iniziato e le premesse ci sono tutte.

 

 

La prima settimana di ottobre le classi dei licei del Santa Maria hanno dedicato alcuni momenti di riflessione sul Patto di corresponsabilità educativa dell’Istituto.

In particolare, di seguito presentiamo alcune attività svolte dalle classi IV classico e scientifico: il lavoro, coordinato dalle professoresse Simona Patrizi e Maria Livia Olivetti, si è svolto in piccoli gruppi e ha visto la partecipazione di due coppie di genitori, del rettore dell’Istituto e dell’animatore spirituale Padre Luigi.

Con il supporto della professoressa Paola Peroni, anche le prime classi del classico e dello scientifico hanno riletto in attività di gruppo il Patto di corresponsabilità, estrapolandone i punti salienti da condividere e valorizzare durante l’intero percorso scolastico.

I ragazzi hanno preso coscienza dei diritti e doveri dello studente, hanno analizzato il patto confrontandosi sulle realtà che vivono nel loro istituto e si sono ripromessi di impegnarsi perché il patto funzioni davvero, chiedendo a genitori e docenti di fare la loro parte.

 

Moduli extracurricolari 2017-2018

Moduli extracurricolari 2017-2018

Anche quest’anno, oltre alle diverse attività comprese nel programma di Ampliamento dell'Offerta Formativa, la scuola organizza diversi moduli extracurricolari per Biennio e Triennio. L'obiettivo è di offrire nuove conoscenze e