• Finalità Generale

    Il Liceo Scientifico rappresenta, nella grande tradizione scientifica italiana ed occidentale, l’approccio alla conoscenza, all’interpretazione e trasformazione del mondo.

  • Obiettivi formativi di indirizzo

    1. Riscoprire il legame fecondo tra sapere scientifico e tradizione culturale umanistica
    2. Abilitare al rigore dell’analisi e del metodo
    3. Maturare capacità logico-deduttive per processi di attività astratta
    4. Far emergere, nella specificità dei processi interpretativi, elementi di convergenza pluridisciplinare
    5. Maturare capacità di lavoro interattivo e di gruppo
    6. Abilitare ed operare in ambiente di continuo cambiamento
    7. Conoscere i linguaggi informatici per utilizzare strumenti di accesso globale al sapere
  • La didattica

    Nel corso del suo pluridecennale servizio, grazie all’impegno educativo dei religiosi marianisti e dei docenti laici, il Santa Maria si è sempre caratterizzato per la ricerca di un attento equilibrio fra tradizione ed innovazione. In continuità con questa ricca esperienza i Licei del Santa Maria introducono alcune novità nella loro offerta formativa:

    – LIM e connessione wifi in ogni classe;
    – Tablet personale per ogni alunno compreso nella retta;
    – Didattica2.0 a distanza attraverso una piattaforma di condivisione dei contenuti che permetta di utilizzare anche a distanza lezioni e videolezioni.

    Questa offerta dei nuovi strumenti digitali affianca e non sostituisce la didattica tradizionale e l’utilizzo del libro di testo. Lo scopo finale è quello di proporre agli studenti un luogo di crescita umana e culturale al passo con i tempi. Inoltre è stato introdotto l’insegnamento di alcune discipline in lingua inglese secondo la metodologia CLIL (Content and Language Integrated Learning) a partire dal primo biennio dei Licei. E’ importante segnalare che la scuola oltre a proporre l’approfondimento culturale cura l’attività di studio e recupero degli studenti attraverso:

    – un’attenzione al metodo di studio ed una didattica il più possibile individualizzata;
    – corsi di recupero da gennaio a maggio svolti con gli stessi insegnanti di classe.

    La scuola inoltre, in coerenza con gli ideali di scuola cattolica, offre la presenza di un padre spirituale che, in sinergia con i docenti educatori, accompagna gli alunni in un percorso di crescita umana, relazionale e religiosa.

  • Attività Curriculari

    Il curricula ministeriale è ampliato con l’inserimento delle seguenti attività di potenziamento in orario curriculare:

    1. Nuoto in una delle due ore di Scienze Motorie
    2. Madrelingua Inglese in una delle tre ore curriculari di Lingua Inglese
    3. Laboratorio di Fisica e Informatica
    4. Seconda lingua straniera Francese o Spagnola
    5. Laboratorio di Lettura “Incontra l’Autore
    6. Redazione del giornalino d’Istituto “Corriere del Santa”
    7. Mensa Francescana
  • Attività Extra Curriculari

    I moduli extrascolastici hanno come obiettivo quello di offrire spunti di approfondimento su discipline di interesse che non rientrano nei normali programmi ministeriali. I moduli extracurriculari saranno svolti dai docenti dei Licei competenti o da esperti del settore provenienti dal mondo dell’università e del lavoro. Queste proposte oltre ad un intrinseco valore culturale, possono contribuire ad orientare lo studente nelle sue future scelte universitarie. I moduli si svolgono in orario extrascolatico e l’adesione degli studenti è facoltativa. Ciascun modulo dura circa 10-12 ore ed è organizzato seguendo una scadenza trimestrale.

    Leggi ancora

  • Novità 2016/2017

    A partire dall’anno scolastico 2016/2017 i licei dell’istituto Santa Maria inseriranno per il biennio il potenziamento dell’insegnamento della lingua inglese portando a 5 le ore settimanali curriculari.

    Tra le molteplici attività extra curriculari sarà inserito anche il potenziamento della lingua italiana.

NEWS