Content_central

LA STORIA

La storia secolare dell’Istituto Santa Maria ebbe inizio nell’ottobre 1889 quando, per desiderio di papa Leone XIII, la scuola aprì le sue porte ai primi alunni. Questa tradizione educativa trae origine dalla Francia dove nel 1817 fu fondata la Congregazione Religiosa dei Marianisti ad opera del Beato Guglielmo Giuseppe Chaminade e che, da allora, si è estesa in molte nazioni, formando ogni anno più di 100.000 studenti, attraverso i capisaldi della pedagogia marianista.


LA DIDATTICA

La scuola offre un ambiente favorevole alla crescita integrale, umana e cristiana, della persona attraverso un servizio didattico di qualità in un clima umano sereno ed attento al processo di crescita di ciascun alunno. Favorisce uno stile relazionale di accoglienza, rispetto ed amicizia che faciliti l’integrazione e permetta a tutti il successo formativo, sia attraverso l’incentivazione del merito, sia attraverso il recupero di situazioni di svantaggio. Il rapporto scuola-famiglia, espresso nel “patto di corresponsabilità educativa”, diviene l’orizzonte quotidiano di crescita degli alunni ed il costante invito a sentirsi partecipi e coinvolti nell’opera educativa dei figli.




PROGETTO DI CONTINUITA’

La continuità dell’intero percorso formativo all’interno dell’Istituto è garantita all’origine dalla comune impostazione didattica e realizzata attraverso incontri tra insegnanti dei diversi cicli per favorire una maggiore conoscenza degli alunni, una programmazione di contenuti e metodi coerente lungo tutto l’iter, dalla sezione Primavera al Liceo e la condivisione di attività culturali e ludico-sportive che accompagnano gli alunni nella loro crescita.
L’orientamento è una delle finalità dell’Istituto che accompagna gli alunni a prendere consapevolezza di sé e delle proprie attitudini.