CLIL



Nei licei è attivo lìnsegnamento di discipline non linguistiche in inglese secondo la metodologia CLIL (Content and Language Integrated Learning)

Il CLIL (Content and Language Integrated Learning) è un approccio didattico di tipo immersivo che punta alla costruzione di competenze linguistiche e abilità comunicative in lingua straniera insieme allo sviluppo e all’acquisizione di conoscenze disciplinari.

L’approccio CLIL ha infatti il duplice obiettivo di focalizzarsi tanto sulla disciplina insegnata che sugli aspetti grammaticali, fonetici e comunicativi della lingua straniera.

Viste le sue caratteristiche, il CLIL sviluppa nello studente:

  • una maggiore fiducia nella proprie capacità comunicative nella lingua straniera target
  • competenze linguistiche più spendibili, specialmente in attività pratiche
  • aggiore apertura e disponibilità alla mobilità nell’istruzione e nel lavoro